Design Week 2018 | Cascina Nascosta

Anche quest’anno nostra Cascina Nascosta, luogo segreto nel cuore del parco Sempione, apre la sua corte in occasione della design week ospitando:

– FLAMINGO CAFE
– FORO STUDIO
– ALESSANDRO IOVINE
– ART GALLERY

E laboratori per bambini a cura di Pareidolia: prenota qui.

VERNISSAGE: GIOVEDÌ 19 APRILE 18:00.

PAREIDOLIA organizza laboratori creativi rivolti a bambini e ragazzi.

Vi aspettano tra design illustrazioni e cocktail in rosa!

Programma e informazioni sugli espositori:

FLAMINGO CAFE // Events: Merenda e aperitivo con Flamingo
Flamingo Cafe, il food truck che migra per la città alla ricerca di un posto in cui fermarsi, durante la Design Week 2018 si posa in Cascina Nascosta per portare merende e aperitivi a tutti i visitatori. Il menu è semplice: caffè americano e cookie per il giorno, e cocktail per la sera – serviti da un’Apecar tutta rosa come un fenicottero. Think pink!
Merenda [sabato 21/04/2018 e domenica 22/04/2018 dalle 16:00 alle 18:00] Flamingo Cafe serve caffè americano, qualità Coraçao do Brasil, tostato rigorosamente secondo il metodo tradizionale, e cookies con chocolate chips di pasticceria. Di giorno in giorno sceglie dove appostarsi e lo comunica tramite i canali social.
Aperitivo [giovedì dalle 18:00 alle 21:00, sabato e domenica 19 aprile h 18:00 – 21:00] Per l’orario dell’aperitivo, Flamingo si trasforma in un cocktail bar pronto a ricaricare spirito e il corpo dalle fatiche creative del Fuorisalone.

FORO STUDIO // Exhibition: FORO Un altro progetto NO BUDGET
In occasione del Fuorisalone 2018, FORO Studio – studio di architettura milanese che dal 2014 si dedica ad allestimenti, brand image e design – presenta la mostra FORO Un altro progetto NO BUDGET, dedicata al proprio magazine, presso la Cascina Nascosta.
L’exhibition ripercorre tutti e quattro i numeri della rivista che, giunta al suo ultimo numero, chiude i battenti con un grande party.
Nata ad aprile 2017, FORO Un altro progetto NO BUDGET è una rivista dalle sembianze di un flyer, che per un anno ha narrato la vita sempre in bilico di chi lavora nel mondo creativo. Tutti e quattro i numeri del magazine raccolgono, infatti, cinque illustrazioni e un racconto inedito, uniti da un unico filo conduttore: il precariato dal punto di vista di chi lo vive da dentro. La forma che ha scelto per esprimersi è quella del free press, con una distribuzione che tocca librerie e centri culturali milanesi sensibili al tema.

Gli illustratori in mostra:Alessandro Alloisio // Federica Aradelli // Elia Barbieri // Claudia Bernardi // Giulia Cerini // G. C. Cuevas // Francesco Cutway Tagliavia // Fatomale // Eleonora Fiori // Federica Fragapane // Chiara Ghigliazza // Debora Guidi // Salvatore Liberti // Anna Magni // Francesca Morini // Michelangelo Nigra // Pornobello // Andrea Prandoni // Resli Tale // Astrid Wolff

ALESSANDRO IOVINE // Exhibition: TOKITALY Shibuya
L’evento TOKITALY “Shibuya: incrocio tra design e artigianato” è l’occasione per presentare il lavoro ispirato dall’ultimo viaggio fatto da Alessandro Iovine in Giappone. La leggerezza e l’eleganza del popolo del Sol Levante, il contrasto tra l’estetica kawaii dove tutto è carino e la forte presenza della storia, delle tradizioni e della spiritualità, hanno dato forma ad una collezione di arredi, proprio come racconto e testimonianza di un’esperienza unica. Protagonista è il set di due tavolini, pezzi unici, dal nome “Shibuya” ispirati al famosissimo quartiere omonimo della città di Tokyo. Il verde ed il rosso dei semafori e i mille neon colorati dell’incrocio più popolato al mondo, dirigono il flusso leggero e ordinato di migliaia di persone che, quasi per magia, si osservano ma non si sfiorano mai: è questa la storia che si vuole raccontare in questo progetto, la fotografia di un luogo unico vissuto con meraviglia da un viaggiatore occidentale. Questo lavoro non vuole imitare l’irraggiungibile poetica del design made in Japan, l’ambizione è quella che possa essere un oggetto ironico, quasi ingenuo, elegante e prezioso, proprio come ci si sente quando si passeggia per le vie di Tokyo. I tavolini “Shibuya” rappresentano un mix fra design e “fatto a mano” da artigiani specializzati MADE IN ITALY, con un forte profumo d’Oriente.